Svartsjön, mistero e spiriti sul Lago Nero

Siamo nella Svezia del nord, ai confini con la Norvegia, in terre ancora disabitate ed estremamente affascinanti, soprattutto nel periodo invernale. Johan (Filip Berg), è un figlio di papà, ha i soldi e vuole comprare un centro turistico nella zona, così riunisce fidanzata, fratello e amici e insieme partono per una settimana di vacanza-ispezione.

Venti anni prima, fu uccisa una famiglia in strane circostanze proprio in quell’albergo. La polizia aveva arrestato il colpevole, ma l’ispettore ha sempre pensato che qualcosa non tornasse. Durante la loro permanenza, Johan e gli altri assisteranno a strani fenomeni: porte chiuse a chiave di scantinati che si aprono, apparizioni di disegni raffiguranti episodi avvenuti o che avverranno, infezioni agli occhi, rumori la notte… insomma, non male come vacanza!

Ma vediamo da vicino i personaggi che accompagneranno Johan:

Hanna, la fidanzata, molto sensibile, è la prima ad accorgersi che nell’albergo c’è qualcosa che non va, pertanto comincerà ad indagare, aiutata anche da Jostein, verso cui è attratta.

Mette, sorella maggiore di Hanne, molto più razionale di lei, cerca spiegazioni scientifiche per ogni cosa, e ha paura che l’interesse di Hanne per quello che avviene nella struttura possano intensificare i suoi problemi psicologici.

Lippi, fratello minore di Johan, molto più tranquillo di lui, nasconde un segreto.

Frank, migliore amico di Johan, donnaiolo. E’ a Svartsjon con la nuova ragazza, Jessan.

Jessan, bella ragazza, è aperta al sesso e alle droghe. Inizierà a comportarsi in modo strano.

Elin, amica di Johan. E’ segretamente innamorata di qualcuno di loro.

Osvald, proviene da una famiglia molto ricca. Nasconde un segreto.

Jostein e Dag, due fratelli norvegesi che gestiscono un’officina vicino all’albergo. Creeranno subito dei problemi a Johan.

Erkki, il custode del centro, conosce il passato della struttura e anche altro, ma non è disponibile a condividerlo con i ragazzi, e per questo il rapporto con loro sarà conflittuale.

Di seguito, il trailer:

 

 

 

5 Comments

  1. Visione appena terminata. Per certi versi la serie è superba, ho raggiunto picchi di ansia e angoscia che non avevo ancora toccato (e anche stanotte dormirò male). Mi manca qualche pezzo ma forse è un mio problema. In ogni caso ero/sono alla ricerca di recensioni o pareri. Mi piace leggerle dopo aver visto una serie…

    "Mi piace"

    1. C’è da dire che non è piaciuta tantissimo, quindi le recensioni sarebbero piuttosto negative, soprattutto per quanto riguarda la recitazione, e in un prodotto nordico non ci si aspetta toni così bassi. Comunque, se trovo qualche articolo in giro lo traduco volentieri.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...