SVT ha annunciato il ritorno di “Innan vi dor” (Before we die) a settembre (2019) per una seconda stagione in otto episodi. Confermati Adam Palsson e Marie Richardson nei rispettivi ruoli di Christian e Hanna, figlio e madre.

Nella prima stagione, Hanna Svensson indaga sull’omicidio dell’amante e collega, scomparso durante un’operazione sotto copertura che vede coinvolte bande di motociclisti, i Mobsters e i Delincuentos. Hanna entra in contatto con l’informatore di lui per scoprire un piano senza precedenti in Scandinavia, e in qualche modo il figlio Christian entra in scena.

Nella seconda stagione, Hanna ha scoperto la talpa della polizia, e Christian ricompare a Stoccolma. Quindi la storia approfondirà ancora una volta il legame madre-figlio che ci ha tenuti col fiato sospeso per tutta la prima stagione. Appuntamento dunque a settembre su SVT.

Annunci