La storia di Radio Mercur

Radio Mercur era una radio privata commerciale danese che trasmetteva in acque internazionali. Aprì nell’agosto del 1958 e chiuse nel luglio del 1962 per trasmettere poi da altri luoghi. Fu considerata una radio pirata. All’epoca c’era il monopolio di quella statale che mandava musica classica e comunque il repertorio veniva accuratamente selezionato, censurando le nuove mode provenienti dal resto del mondo, soprattutto la “musica per ragazzini” rock’n’roll.

La serie danese si ispira a questa storia. Flemming è appassionato di rock’n’roll, e nonostante le continue esortazioni di fidanzata e genitori, non ha nessuna voglia di laurearsi in giurisprudenza. Entra in un negozio di dischi che sta cessando l’attività e conosce Jan, giovane imprenditore desideroso di continuare ad investire nella musica del futuro. Insieme troveranno il modo di far nascere una radio pirata, eludendo la legge e raccogliendo persone esperte per la realizzazione del progetto. Romperanno quindi il monopolio della radio statale trasmettendo su una barca in acque internazionali, registrata a Panama. Accanto a loro, personaggi con le loro storie personali, segreti, entusiasmo e voglia di vivere delle proprie passioni. L’atmosfera anni ’50-60 ci piace tanto, la colonna sonora dei classici del rock è perfetta per immergersi nell’epoca, e avremo modo di conoscere cantanti danesi famosi di allora (tipo Nina e Frederik, che potrebbero rappresentare i nostri Al Bano e Romina in versione nordica). Di seguito il trailer:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...