Finalmente sappiamo con certezza che il prossimo autunno torna Springfloden con la seconda stagione. Vedremo sempre Julia Ragnarsson e Kjell Bergqvist nei panni di Olivia Rönning e Tom Stilton. Segue SPOILER………………………

Ruolo più importante in questa stagione avrà Dar Salim, ovvero Abbas, che si spingerà fino a Marsiglia, accompagnato da Tom, per un desiderio di vendetta che cova da anni. Nel frattempo, a Stoccolma, muore un funzionario della dogana, apparentemente suicida.

Olivia ha scoperto l’identità di sua madre, ha trascorso del tempo in Sudamerica, ha rinunciato alla carriera di poliziotta e ha addirittura cambiato cognome. Questo omicidio le farà risvegliare quell’istintivo bisogno di indagare e scoprire la verità.

Se non riuscite ad aspettare il prossimo autunno, vi ricordiamo che la serie è ispirata ai romanzi di Cilla e Rolf Borjlind, “La marea nasconde ogni cosa” e “La morte è un sospiro nel silenzio”, editi da Nord. 

 

Annunci