Alex seconda stagione, primo episodio

Dopo la prima fortunata stagione (ne abbiamo parlato QUI), come promesso Viaplay ci propone la seconda, sempre in sei episodi. Il cast è confermato, quindi Dragomir Mrsic, Anja Lundqvist, Rakel Wärmländer, Stefan Gödicke e Maximilian Mrsic tornano nei loro rispettivi ruoli. Non proseguite con la lettura se non avete visto la prima stagione.

Rakel Wärmländer, Dragomir Mrsic e Anja Lundqvist

Alex è stato condannato per aver ucciso il capo della polizia di Göteborg dopo aver scoperto che era corrotto. Si è sacrificato per salvare la collega ed ex-amante Frida, coinvolta personalmente nella vicenda per l’omicidio del padre. Ma non esiste peggior incubo per un poliziotto che finire in carcere. Mentre lui è rinchiuso con criminali spietati che lo coinvolgono nella loro rete di traffico di droga minacciando la famiglia, mentre la moglie si vede costretta a spacciare per lui, mentre il figlio adolescente che non vede da due anni è allo sbando e si fa convincere da una compagna di scuola ad entrare in uno strano giro… a Göteborg viene fatta una retata con relativi arresti clamorosi. Il poliziotto David Klein (Magnus Sundberg) ne paga lo scotto e verrà ucciso assieme alla sua famiglia.

Frida Kanto, che intanto ha fatto carriera, sa che i colpevoli hanno dei contatti in carcere, e solo Alex potrebbe darle una mano. Dunque le toccherà chiedergli di fare da informatore per avere in cambio la libertà. Ma le cose si complicano per Alex, i suoi compagni di cella vogliono di più, deve conquistare la loro fiducia, e per farlo è costretto suo malgrado a commettere altri reati. La tentazione di cambiare vita e identità e vita. Si prevede dunque un’altra battaglia disperata nel tentativo di salvare la sua famiglia. E le premesse per un’altra stagione avvincente ci sono tutte!

Diretta da Alain Darborg, prodotta da Viaplay e scritta da Frans Wiklund, la seconda stagione di Alex è stata trasmessa a fine maggio. In rete si trovano i sottotitoli in spagnolo del primo episodio. L’ambientazione è la classica svedese da thriller, cielo grigio, palazzoni grigi, tanto verde (l’unico colore), molte scene girate di notte o al buio con poca luce. Il noir per eccellenza. Il figlio di Alex è interpretato dallo stesso attore della prima stagione, sono passati due anni e questo rende più credibile la trama. La bravura di Dragomir è indiscutibile, il ruolo è perfetto per lui. Di seguito il trailer:

Annunci

1 Comment

  1. Hai un blog davvero interessante!

    Se ti va, passa a trovarci! (www.conoshare.it). Siamo tre ragazze, tre amiche che scrivono recensioni di libri, articoli di letteratura, cinema, serie tv, storia, arte… ti aspettiamo 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...