Serie TV Polonia – Kruk e Nielegalni

E dopo un po’ di ferie direi meritate, torniamo a curiosare nel mondo delle serie tv europee, in particolare dal lato est. Vi segnalo in particolare due prodotti, uno dei quali è Kruk: Whispers After Dark, rilasciata da Netflix nel marzo 2018 (non in Italia, però). E’ la storia di Adam Kruk (Michał Żurawski), un poliziotto dell’Unità Anticrimine di Łódź, la cui indagine su un omicidio misterioso lo riconduce al passato riguardante la sua famiglia nella regione di Podlasie.

Ma vediamo di approfondire un po’ la trama: un ragazzino di 11 anni uccide suo nonno in circostanze misteriose. Tre settimane dopo, Adam Kruk riceve una visita inaspettata da Slawek, suo amico d’infanzia. L’uomo lo costringe a tornare a Bialystok, la città dove è nato e dove è avvenuto l’omicidio. Insieme condurranno un’indagine legata alle molestie ricevute da piccoli nell’orfanotrofio dove sono cresciuti. Kruk è un poliziotto che fa uso di psicofarmaci, in passato non è riuscito a proteggere Slawek, e vede in questo caso un seconda opportunità per proteggere un bambino. Ovviamente non sarà facile distaccarsi dai propri traumi, considerando anche il fatto che forse tra i due casi c’è un collegamento. La serie è diretta da Jan Holoubek, è divisa in sei episodi, in rete si trovano sottotitoli inglesi e spagnoli.

Su Canal+ possiamo vedere Nielegalni (The Illegals), diretto da Leszek Dawid, spy drama basato sulla trilogia di Vincent V. Serveski, colonnello dell’Intelligence polacca in pensione. Konrad Wolski, capo del Dipartimento Q, unità d’elite dei servizi segreti polacchi, sostituendo un trafficante d’armi bielorusso ad Istanbul, viene a sapere del piano di un attentato in Svezia. Le armi da utilizzare provengono dall’arsenale sovietico nascosto in Bielorussia. Konrad contatta immediatamente Travis, una spia polacca nel KGB di Minsk, per ottenere informazioni che possano far saltare il piano. La serie è stata girata in diverse località, da Instanbul a Varsavia, da Minsk a Stoccolma, ed offre un mix complesso di cospirazioni, intrighi politici e terrorismo. Dieci episodi, sottotitoli per ora solo in francese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...