Il giovane Wallander su Netflix

Notizia per chi ama Wallander: Netflix ha prodotto una serie in sei puntate basata sui romanzi di Henning Mankell dedicati ai primi anni di carriera del famoso detective Kurt Wallander, interpretato da Adam Pålsson (Before We Die, Dirigenten).

Ambientato nella Svezia contemporanea, la storia parte dal primissimo caso di Wallander, e si allarga sull’esperienza formativa del giovane poliziotto, sia a livello professionale che a livello personale.

Nel cast citiamo anche Richard Dillane (The White Princess), Leanne Best (Fortitude), Ellise Chappell (Morwenna in Poldark) e Yasen Atour (Marcella). Adam Pålsson ha dichiarato, in un’intervista su Expressen, che inizialmente era in ansia per la produzione inglese, ma che poi la sfida è stata superata. Dopo aver recitato parecchio in teatro, sbarcare su Netflix è eccitante, significa ormai mostrarsi al mondo intero. Il personaggio di Kurt giovane è complesso, e Adam si è documentato parecchio cercando di interpretarlo al meglio. La sua speranza è che, grazie anche al cast d’eccezione, la serie possa avere risonanza non solo in Svezia ma in tanti altri paesi.

Young Wallander, diretto da Ole Endresen and Jens Jonsson, verrà trasmessa da Netflix nel 2020. E se avete voglia di leggere, qui trovate il libro della prima inchiesta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...