The Sleepers

HBO Europe colpisce ancora. The Sleepers è una serie che vede protagonista una coppia ceca scappata in Inghilterra negli anni ’70. Siamo nel 1989 e preso la Rivoluzione di Velluto segnerà la caduta del regime comunista cecoslovacco. L’Unione Sovietica, una delle due superpotenze mondiali, vede crollare pezzo dopo pezzo il suo impero subito dopo la caduta del Muro di Berlino. La Rivoluzione di Velluto sarà uno degli effetti più interessanti: in Cecoslovacchia inizieranno proteste e manifestazioni contro il regime, la Russia negherà l’appoggio militare, infine il Partito Comunista cadrà. Nel 1993 il paese si dividerà negli stati che conosciamo oggi: Repubblica Ceca e Slovacchia.

Marie (Tatiana Pauhofova) e il marito Viktor (Martin Mysicka) vivono tranquilli in Inghilterra dopo essere riusciti a fuggire negli anni ’70 dalla Cecoslovacchia per motivi politici. Visti gli eventi che stanno scombussolando il comunismo dell’Europa dell’Est, Marie, violinista affermata, chiede al marito di tornare in patria per andare a trovare la sorella che non vede da quando è scappata. In fondo ormai sono cittadini britannici, non dovrebbero correre rischi. Viktor inizialmente non è d’accordo, ma poi riceve una lettera dalla Cecoslovacchia in cui una donna misteriosa gli chiede di vedersi, e decide di partire.

Arrivati nella loro terra natia, vengono investiti da un’automobile. Al risveglio dal coma, Marie si ritrova sola in ospedale e del marito non vi è alcuna traccia. La protagonista scoprirà che per il suo paese Viktor è ancora un nemico, e si fermerà a Praga per ritrovarlo scontrandosi con due mondi opposti, quello dei membri della Sicurezza dello Stato e quello dei dissidenti, scoprendo i segreti di entrambe le parti. Non mancheranno momenti di ansia e angoscia, come ogni spy-story che si rispetti.

La serie è girata da Ivan Zachariáš, creatore di ‘Wasteland, ed è sceneggiata da Ondrej Gabriel, un giovane laureato in scienze politiche che all’epoca dei fatti era un bambino. Dopo i successi di The Night Manager e The Little Drummer Girl, c’è da dire che le spy-stories piacciono, per cui gradirete sicuramente questa serie in sei episodi. Di seguito il trailer:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...