La trilogia di Parigi – Vernon Subutext

VERNON SUBUTEXT

Vernon Subutext è una serie ispirata al best-seller “Trilogia di Parigi“, che trovate in ebook qui o in cartaceo qui. Un proprietario di uno dei negozi di dischi più famosi della Parigi degli anni Ottanta (Romain Duris)ha chiuso in seguito alla crisi dell’industria discografica. Da allora vive di sovvenzioni, evitando di uscire di casa, finché l’amico che potrebbe aiutarlo a risollevarsi, Alex Bleach, celebre cantante rock, non muore improvvisamente per overdose. Vernon viene sfrattato e si ritrova per strada con una sola valigia, su cui tanti vorrebbero mettere le mani. Decide di chiedere aiuto ai suoi vecchi amici cercandoli su Facebook, che non vede da anni, fingendo di essere a Parigi solo di passaggio. Incontriamo così personaggi strani e bizzarri, mentre Vernon diventa l’uomo più ricercato di Parigi. Prodotto da Canal+, in onda dal 5 marzo su Topic.

Vernon è una specie di Peter Pan che, dopo il fallimento del suo negozio, ha sempre vissuto alla giornata e si ritrova, prossimo ai 50 anni, alla vita da senzatetto. Appassionato ancora di vinile, accompagnato fedelmente dalle cuffie e dalla musica, sembra intrappolato nel passato. Rivediamo spesso i flashback della sua vita in negozio, un posto dove le feste e le relazioni veloci erano una costante. Il presente è avvilente, l’immagine di Vernon che si rilassa in accappatoio con un caffè, una canna ed i video porno, puntualmente interrotto da polizia o da mogli di amici a cui ha chiesto ospitalità è comica e drammatica nello stesso tempo.

Tuttavia, forse la sua libreria musicale trasportata in digitale non è così male, può avere un impatto positivo sugli altri, magari salvare se stesso. Come quando, sotto la pensilina di un autobus, una sconosciuta vince la diffidenza concedendogli di ascoltare la canzone che lui trova adatta a lei. Lo sguardo grato di lei mentre sale sul bus si accompagna a quello di commiserazione perché non può fare altro per Vernon, a parte regalargli un pacco di sigarette.

La morte di Alex Bleach, l’unico amico con cui era ancora in contatto, darà inizio alle danze. Ad accompagnare Vernon troveremo una detective privata che si fa subito odiare, La Iena (Céline Sallette), con le sue azioni a dir poco immorali, una storia d’amore tra due donne, una donna che scopre chi è realmente sua madre, ma principalmente affronteremo le verità difficili della vita contemporanea sempre più povera di principi.

Quello che mi incuriosisce nel seguire questa storia è scoprire come si evolverà il personaggio Vernon Peter Pan, dal momento che tutti gli amici del passato che rivede, a differenza sua, sono cresciuti e svolgono delle vite abbastanza normali. Per ora non è stato ancora tradotto in inglese, ma per chi conosce il francese, si trovano i sottotitoli. Di seguito il trailer:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...